Narrativeoflives.com

Il Sole 24ore
  • Data loading...
ebay store
Ansa
  • Data loading...
AdobeStock 482739250 1050x700 jvPrM3

Scende dalla jeep durante il safari per fotografare gli elefanti: uno degli animali si infuria e lo attacca a morte

Scende dalla jeep, si avvicina ad un branco di elefanti per fare le classiche foto ricordo ma gli animali si infuriano e lo attaccano a morte. Così un turista spagnolo di 43 anni ha perso la vita domenica mattina nel Parco Nazionale di Pilanesberg: l’uomo, in vacanza con la fidanzata e due amiche, aveva deciso di scendere dal veicolo durante un safari per fotografare da vicino un branco di elefanti, composto da tre adulti e tre cuccioli.

Nonostante le ripetute raccomandazioni delle guide e le norme di sicurezza del parco, che vietano espressamente di uscire dai veicoli in presenza di animali selvatici, il turista si è avvicinato al branco, probabilmente nel tentativo di ottenere uno scatto ravvicinato. La reazione della matriarca del gruppo è stata immediata e fatale: l’elefante, percependo una minaccia per i suoi piccoli, ha caricato l’uomo, travolgendolo e uccidendolo sul colpo.

Le altre tre donne presenti nell’auto, tutte provenienti da Johannesburg, sono rimaste illese ma profondamente scosse dall’accaduto. Le autorità del parco sono intervenute tempestivamente, ma non hanno potuto fare nulla per salvare la vita del turista. Pieter Nel, responsabile della conservazione presso l’Ente per i parchi e il turismo della provincia del Nord Ovest, ha espresso il suo cordoglio per la vittima e ha ribadito l’importanza di rispettare le regole di sicurezza all’interno delle aree protette. “Questo tragico incidente è un triste promemoria dei pericoli che si corrono quando non si rispettano le norme di sicurezza e si sottovaluta il comportamento degli animali selvatici”, ha dichiarato Nel. “Gli elefanti sono animali maestosi ma possono diventare estremamente pericolosi se si sentono minacciati, soprattutto quando sono presenti i loro cuccioli. È fondamentale mantenere sempre una distanza di sicurezza e seguire le indicazioni delle guide”. Il Parco Nazionale di Pilanesberg, situato a circa 200 chilometri da Johannesburg, è una popolare destinazione turistica grazie alla sua ricca fauna selvatica, che include leoni, leopardi, rinoceronti e, ovviamente, elefanti.

L’articolo Scende dalla jeep durante il safari per fotografare gli elefanti: uno degli animali si infuria e lo attacca a morte proviene da Il Fatto Quotidiano.

Generated by Feedzy